My keys - HB9FBG

Vai ai contenuti

Menu principale:

My keys

Ham Radio > Ham Radio Setup > CW
Nel febbraio 2016 ho comperato CT 599MB da UR5CDX Yury.
Prima dell'acquisto ho letto delle recensioni che lo dipingevano come abbastanza buono e, visto in costo non esorbitante (+/- 150€ compresa la spedizione), ho deciso di acquistarlo tramite ebay.
Il tasto è arrivato velocemente e con un super imballo che, una volta aperto, mi ha lasciato stupefatto… il tasto è esteticamente pulito, lineare… bellissimo.
Lo regolo in un attimo, i due contatti argentati (a 0,04mm) e il magnete di ritorno (lasco, non mi piace sentire resistenza) e il gioco e fatto.
All'utilizzo è leggero e delicato ma allo stesso tempo preciso ed ergonomico.
Ha qualche neo; io odio il contatto con il plexiglas mentre la lucidatura in ottone è effettivamente (lo avevo letto nelle recensioni) delicata alle impronte e ai graffi (forse quello cromato è meno delicato?!).
Ho fatto richiesta a Yury per delle pale in alluminio il quale mi ha detto che ci penserà… e se lo farà andrò sicuramente ad acquistare il top della sua produzione (Eridan). Per ora devo trovare un nastro adesivo da ricoprire le pale in plexiglax, ma devo trovare quello giusto!
In conclusione: un tasto che sul lato pratico non sfigura con nomi più blasonati, anzi è avanti di parecchio rispetto a molti tasti dello stesso prezzo e figura fra i migliori che ho sperimentato. Ad oggi è il mio preferito!

http://www.ur5cdx.com
  
Begali Signature Edition
Che dire… non ci credevo! Sono partito con un paddles della Bencher e poi ho voluto provare qualcosa di diverso.
Ed è così. Il Signature è uno strumento che ha la meccanica di un strumento a fiato! Fine, preciso, delicato ma pure solido e adattabile alle proprie esigenze.
Ho acquistato anche un Simplex ma la diversità c'è, e come. Forse i magneti al posto delle molle… non so e non sono in grado di poter dare un giudizio…. ma il Simplex l'ho venduto.
Sicuramente proverò altri tasti (mi piacciono anche come oggetti e la bellezza della meccanica fine ha un suo "godimento") ma per ora posso scrivere che il Begali Signature è sicuramente un ottimo tasto anche se ora (febbraio 2016) non è più il mio preferito.
Ho "scorticato" la vernice delle palette… mi piacciono più ruvide!
TOUCH PADDLE è il “concorrente” di Begali Signature Edition e con questo lo alterno.
È sicuramente diverso da un paddle meccanico ma mi ci trovo comunque bene. Anche Begali lo uso con spazzi molto stretti ma qui no c'è nulla da regolare.
Tutto è immediato e pulito ma ha il difetto d'essere leggero
Bencher Iambic Paddle
È stato il primo Paddle e su questo ho "imparato".<br>Non so, non mi ci sono mai trovato. Ho provato a "sostituire" le palette di plexiglas ma è proprio una mia fissa… non mi "gira".
Comunque è un bel oggetto -ora che l'ho modificato mi sembra ancora più bello-  e resterà in stazione.
Ho acquistato questo tasto della American Morse Equipment< per provare l'ebbrezza del Single Lever Paddle.
L'assemblaggio del Kit è stato facile e il supporto di Doug Hauff, W6AME è stato perfetto.
L'acquisto, come scritto, è per provare ma debbo dire che usare questo Sideswiper mi è strano… non per la singola pala ma per il gioco che ha nelle leve.
Funziona, non posso dire nulla, ma forse sono abituato troppo bene con Begali.
Il costo, non eccessivo, mi è adatto per fare qualche giochino/prova con Single Lever.resterà in stazione.
SINGLE PADDLE della KEY è nella strada della sperimentazione.
A differenza di American morse questo non è un giocattolo ma un vero tasto di attività.
Lo uso quando ho voglia di cambiare.
L'ho acquistato in USA ed veramente in perfette condizioni. Una pulizia all'ossido ed alla polvere... e tornerà a "ruggire".
Ho acquistato Heathkit perché, credo, sia parte della storia del CW HAM.

Vibroplex Champion anni 1960 (n° 241127)
Ho acquistato questo Bug per fare un'esperienza su uno strumento che, a mio giudizio, è storia del radiantismo.
Comperato in Ebay ho provveduto al "restauro" seguendo i consigli riportati sul sito di "http://nuke.ik0ixi.it/Radiotelegrafia/BUGWORLD/Restauro/tabid/555/Default.aspx" ... con buoni risultati.
È uno strumento difficile ma bellissimo. Veramente qualcosa che ha un sapore d'altri tempi ma esprime delle buone "vibr"azioni.
Sinceramente non mi sono allenato a sufficienza per poterlo usare in aria e credo che resterà un gioco da VOX OFF
Palm Mini Paddle + Code Cube Keyer
Il paddle non lo si può paragonare ad uno strumento da postazione fissa ma per il portatile si riesce a fare tutto quanto è necessario nel ambito.
Il keyer è essenziale nelle funzioni (3 banchi di memoria) ma l'essere piccolo e leggero compensa anche le "complicazioni" nell'inserire le memoria.
Cosa si vuole di più… leggeri e con le funzioni essenziali in portatile.
TOUCH PADDLES MODEL P3K (kit)
un giochino da autocostruire. Per il resto funziona come touch paddle... divertente
Torna ai contenuti | Torna al menu